Considerando che ciascun Museo è situato in un CONTESTO SPECIFICO, non è possibile pianificare un microclima standardizzato.

Ogni CONTESTO va STUDIATO ed ANALIZZATO per poter poi trovare una SOLUZIONE di COMFORT AMBIENTALE ADEGUATA e SODDISFACENTE.

I RAGGI U.V. sono una delle cause dello scolorimento e della deformazione delle opere d’arte, pertanto occorre che la LUCE NATURALE sia DOSATA.

I N T E R T E C applica i suoi SPECIALI FILTRI ANTISOLARI che permettono alla luce naturale di entrare evitando danni alle opere.

Pin It on Pinterest

Social Network

Condividi questa pagina con i tuoi amici.